In che modo la Germania celebra la Giornata mondiale degli oceani?

Nel nostro articolo precedente, abbiamo descritto come i paesi celebrano la Giornata mondiale degli oceani, quindi, in che modo la Germania celebra la Giornata mondiale degli oceani? Ogni anno, durante la Giornata mondiale degli oceani, la Germania organizza una pulizia delle spiagge, un concorso fotografico sul tema della Giornata mondiale degli oceani e molto altro.

Inoltre, la Germania ha anche designato il secondo sabato di giugno come il Kieler Woche, durante la quale si svolgono gare di vela, velisti e turisti sono invitati a festeggiare.

La Germania celebra la Giornata mondiale degli oceani a Kieler Woche
Kieler Woche

Gli oceani sono la culla originale della vita e supportano più della metà di tutta la vita sulla Terra. Eppure l'attività umana sta mettendo a dura prova il mondo marino.

Bintz Beach in Germania
Bintz Beach, Germania

Ogni anno dalla terraferma in mare vengono scaricati fino a 10 milioni di tonnellate di rifiuti, il 75% dei quali sono rifiuti di plastica. In un ambiente così ostile, il Mare del Nord e il Mar Baltico nella Germania settentrionale non sono immuni dall'inquinamento da plastica.

Gli scienziati stimano che solo sul fondo del Mar Baltico siano stoccati circa 600,000 metri cubi di rifiuti. Ciò equivale a 1.5 volte il volume della cattedrale di Colonia e la quantità di rifiuti di plastica difficili da degradare continua ad aumentare.

La Germania celebra la Giornata mondiale degli oceani
Un mare senza plastica

Per affrontare l'inquinamento da plastica nel Mare del Nord e nel Mar Baltico, The German Unione per la conservazione della natura e della biodiversità (Deutscher Naturschutzring) ha lanciato nel 2010 un progetto chiamato "Meere ohne Plastik", che significa "Un mare senza plastica".

L'Unione per la conservazione della natura e della biodiversità collabora con pescatori e atleti acquatici per raccogliere dati, organizzare la pulizia delle spiagge e degli argini dei fiumi e supportare il monitoraggio ambientale nel Mar del Nord e nel Mar Baltico.

Sul piano politico ed economico, Il Deutscher Naturschutzring sta inoltre promuovendo attivamente metodi di smaltimento dei rifiuti portuali e costieri più avanzati per impedire che i rifiuti raggiungano il mare.

Vale la pena ricordare che gli sforzi delle persone sono stati ripagati. Dopo essere stata estinta in Germania per diversi anni, l'aquila di mare dalla coda bianca, una volta in via di estinzione, è tornata in Germania nel 2018 e si è stabilita e prosperata negli stati di Schleswig-Holstein, Meclemburgo-Pomerania Anteriore e Brandeburgo.

Aquila dalla coda bianca
Aquila dalla coda bianca

In occasione della Giornata Mondiale degli Oceani 2022, OUCO, azienda cinese impegnata nel settore offshore da più di 30 anni, sta per tenere un Festival mondiale della marina. I sussidi per i prodotti caldi di fabbrica continueranno per tutto il mese di giugno, offrendo offerte speciali all'industria marittima e offshore.

Inoltre, l'8 giugno, la fabbrica OUCO condurrà una trasmissione in diretta globale per diffondere la conoscenza marina, introdurre prodotti marini di vendita calda e rendere omaggio ai lavoratori marittimi.

Pratichiamo insieme il concetto verde per la sopravvivenza e lo sviluppo di tutta l'umanità, aiutiamo la causa della protezione marina e promuoviamo insieme lo sviluppo sostenibile dell'oceano.

Consiglia a leggere :

Assemblea del Giappone e della Giornata Mondiale degli Oceani

In che modo la Cina partecipa all'Azione collettiva per l'Oceano?

Dubai e la Giornata Mondiale degli Oceani delle Nazioni Unite

Scorrere fino a Top